LIBIA

 
 
 

Libia: ministero dell'Interno di Bengasi prolunga al 15 aprile il divieto di circolazione

Bengasi, 08 apr 14:45 - (Agenzia Nova) - Il ministero dell'Interno del governo ad Interim non riconosciuto dell'est della Libia, Ibrahim Boushnaf, ha prolungato di altri 15 giorni il divieto di circolazione, provvedimento adottato per fermare la diffusione del coronarivus. Il divieto di circolazione parte alle 15 e finisce alle 19. La decisione riguarda tutte le città e i villaggi della Cirenaica e del Fezzan controllati dalle forze di Khalifa Haftar. Un primo caso di coronavirus è stato registrato ieri anche nell'est della Libia. L'Alta commissione per la lotta alla pandemia da coronavirus, che fa capo al governo libico non riconosciuto con sede a Bengasi, ha annunciato che il primo caso di contagio riguarda proprio la città capoluogo della Cirenaica. Nel corso di una conferenza stampa, infatti, è stato spiegato che la vittima del contagio è un uomo di 55 anni rientrato in Libia 20 giorni fa via Tunisi e proveniente dalla Turchia. (Bel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE