LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Libia: Di Maio, stabilizzazione paese cardine per stabilità Mediterraneo allargato

Monaco, 16 feb 14:21 - (Agenzia Nova) - La stabilizzazione “duratura e sostenibile” della Libia è “uno dei cardini della stabilità, sicurezza e prosperità dell'intera regione del Mediterraneo allargato, ma anche dell'Africa subsahariana”. È quanto affermato dal ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, durante il suo intervento alla conferenza di Monaco sulla sicurezza, che si è conclusa oggi nel capoluogo della Baviera. Secondo Di Maio, la stabilizzazione della Libia è “un obiettivo prioritario” e rappresenta “una costante dell'azione di politica estera e sicurezza nazionale dell'Italia”. Per il titolare della Farnesina, “è nostro dovere perseguire la stabilizzazione della Libia nell'interesse innanzitutto del popolo libico, che merita un futuro di pace, prosperità e benessere dopo nove anni di crisi”. Per l'Italia, ha proseguito Di Maio, “tale obiettivo non può prescindere dai principi cardine dell'unità, integrità territoriale e sovranità della Libia e dal rifiuto di qualsiasi opzione militare”. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE