ZIMBABWE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Zimbabwe: Pam lancia appello a doni per 130 milioni di dollari per lottare contro crisi alimentare

Harare, 08 apr 15:08 - (Agenzia Nova) - Il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite (Pam) fa appello a doni per 130 milioni di dollari al fine di poter intervenire a sostegno dello Zimbabwe, dove gli effetti della pandemia di coronavirus hanno aggravato una già complicata crisi della fame e la recessione che attanaglia il paese. I fondi, spiega Pam in un comunicato, serviranno a finanziare fino ad agosto un'operazione di emergenza per evitare che milioni di persone in difficoltà soffrano ulteriormente la fame. Secondo Pam, una recente valutazione fatta a livello nazionale sulla base della classificazione integrata della fase di sicurezza alimentare (Ipc) mostra che il numero di cittadini dello Zimbabwe ad alto rischio di insicurezza alimentare è salito a 4,3 milioni, dai 3,8 milioni registrati alla fine dello scorso anno. "Con la maggior parte dei cittiadini dello Zimbabwe che già lottano per portare del cibo sul tavolo, la pandemia di Covid-19 rischia di generare una disperazione ancora più ampia e profonda", ha dichiarato Eddie Rowe, direttore regionale Pam, per il quale è necessario "fare tutto il possibile per evitare che questa tragedia si trasformi in una catastrofe".

  (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE