SUD-EST ASIATICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Sud-est asiatico: Filippine con Vietnam in disputa con la Cina su peschereccio affondato

Manila, 09 apr 06:54 - (Agenzia Nova) - Le Filippine hanno espresso ieri “profonda preoccupazione” per l’affondamento di un peschereccio vietnamita, apparentemente speronato da una nave cinese nelle acque contese del Mar Cinese Meridionale. In un raro affondo nei confronti di Pechino, il ministero degli Esteri filippino ha diffuso un comunicato ricordando il caso analogo che a giugno dello scorso anno ha interessato una imbarcazione da pesca filippine. “Le nostra esperienza personale ha evidenziato quanta fiducia possa essere persa in un rapporto di amicizia a causa di questo tipo di circostanze, e quanta fiducia sia stata creata dall’intervento umanitario diretto del Vietnam in soccorso dei nostri pescatori filippini”. Lo scorso anno, infatti, pescatori vietnamiti erano intervenuti in soccorso dell’equipaggio del peschereccio filippino speronato e affondato da un pattugliatore cinese. La scorsa settimana, invece, un peschereccio vietnamita con otto persone a bordo è stato speronato da una imbarcazione cinese al largo dell’atollo delle Paracel, unilateralmente militarizzato dalla Cina. L’equipaggio del peschereccio è stato soccorso direttamente dai cinesi. La solidarietà espressa dalle Filippine nei confronti del Vietnam è giunta nonostante gli aiuti sanitari inviati da Pechino a Manila per combattere il coronavirus, e a dispetto del progressivo avvicinamento diplomatico alla Cina intrapreso dall’amministrazione del presidente filippino Rodrigo Duterte. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE