CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Cina: coronavirus, a Suifenhe ospedale temporaneo per casi importanti dalla Russia

Pechino, 09 apr 07:29 - (Agenzia Nova) - La città di Suifenhe, nella provincia nord-orientale cinese di Heilongjiang, al confine tra Cina e Russia, costruirà un ospedale temporaneo mentre aumentano le pressioni per arginare il flusso di nuovi casi di coronavirus importati. Secondo quanto riferisce l'agenzia ufficiale di stampa cinese "Xinhua", la costruzione dovrebbe essere completata l'11 aprile e circa 400 operatori sanitari dovrebbero lavorare nella nuova struttura. "L'ospedale verrà convertito da un edificio che ospita uffici in città e fornirà oltre 600 posti letto per i pazienti", ha affermato Wang Fakui, presidente di Suifenhe Hairong Urban Construction Investment and Development, la società che si occuperà del progetto. "Il porto di Suifenhe, un importante valico di frontiera, ha chiuso il suo canale di ispezione passeggeri e ha rafforzato i controlli sul canale di ispezione merci", ha spiegato Wang Yongping, sindaco di Suifenhe. Tutto il personale in ingresso da Suifenhe deve sottoporsi a test dell'acido nucleico ed essere messo in quarantena in strutture designate. Oltre 120 operatori sanitari sono stati inviati da tutta la provincia a Suifenhe per sostenere gli ospedali locali. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE