SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: ministro turco, oltre 148 mila i richiedenti asilo entrati in Grecia dal 28 febbraio

Ankara, 08 apr 15:45 - (Agenzia Nova) - Sono 148.764 i richiedenti asilo che hanno attraversato il confine nord-occidentale turco a partire dal 28 febbraio. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa turco, Hulusi Akar, come riferisce l'agenzia stampa governativa "Anadolu". A fine febbraio, le autorità turche hanno deciso di non trattenere più i migranti intenzionati a lasciare il paese per dirigersi verso l'Unione europea. Il provvedimento è stato giustificato da Ankara con l'impossibilità da parte turca di sopportare ulteriormente la pressione migratoria ai proprio confini - in particolare dalla Siria nord-occidentale - e con il mancato rispetto dell'accordo sancito nel 2016 tra Turchia e Unione europea che prevedeva il versamento da parte di quest'ultima nelle casse turche di 6 miliardi di euro sulla base di una formula 3+3 in cambio del contenimento dei flussi migratori. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE