SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Israele, coronavirus, parlamento approva raccolta dati Shin Bet

Tel Aviv, 02 apr 2020 15:30 - (Agenzia Nova) - La commissione competente della Knesset, il parlamento di Israele, ha approvato la raccolta di dati personali dei cittadini da parte dell'agenzia di intelligence interna del paese, lo Shin Bet, per combattere l'epidemia di Covid-19. All'inizio di marzo, il governo ha autorizzato lo Shin Bet a raccogliere informazioni da telefoni cellulari privati per facilitare la gestione dell'emergenza da parte delle autorità. La misura è stata ampiamente contestata dalle organizzazioni per i diritti umani. L'Alta Corte di giustizia ha emesso un'ingiunzione temporanea fino alla formazione della sottocommissione della Knesset per i Servizi clandestini l fine supervisionare la sorveglianza digitale. La sottocommissione ha approvato la decisione, consentendo allo "Shin Bet di aiutare negli sforzi per arrestare la diffusione del coronavirus per un mese" fino al 30 aprile, ha dichiarato la commissione Affari esteri e Difesa della Knesset. Le informazioni raccolte dallo Shin Bet potrebbero consentire ai positivi al coronavirus di essere inconsapevolmente identificati tramite la loro attività telefonica. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE