MEDIO ORIENTE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Medio Oriente: fonti stampa, Abbas ha annullato negoziati di pace per fuga notizie da Riad (2)

Gerusalemme , 17 gen 2018 16:34 - (Agenzia Nova) - Lo scorso 14 gennaio Abbas ha fatto un discorso particolarmente duro nel corso della riunione del Consiglio centrale dell’Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp), in cui ha criticato il presidente statunitense Donald Trump ed ha respinto le “aperture” di Washington per superare il conflitto mediorientale. Dopo l’annuncio di Trump, il 6 dicembre 2017, di riconoscere Gerusalemme come capitale ufficiale di Israele, la leadership palestinese si è indignata. Infatti, Ramallah ha affermato che non riconoscerà più gli Usa come un interlocutore del processo di pace e ha annunciato che non incontrerà funzionari di Washington in visita nella regione. "Abbiamo detto a Trump che non accetteremo il suo progetto, l’accordo del secolo, che è diventato lo schiaffo del secolo," ha affermato Abbas, annunciando che la leadership palestinese risponderà a sua volta con uno schiaffo. In una nota, la Casa Bianca ha definito "spiacevole che la leadership palestinese stia cercando di creare una falsa impressione contro un piano incompiuto che non hanno nemmeno visto". Secondo informazioni circolate all’inizio di dicembre 2017, prima dell’annuncio di Trump, gli Stati Uniti avrebbero proposto la creazione di uno Stato palestinese con Abu Dis, sobborgo ad Est di Gerusalemme, come sua capitale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE