ALBANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Albania: nuove rivelazioni sul caso Cez sconvolgono la scena politica (6)

Tirana, 27 set 2015 11:30 - (Agenzia Nova) - Ruci da parte sua ha smentito all'emittente televisiva "Klan" di aver minacciato il testimone, confermando che il colloquio "riguardava il problema dei documenti resi pubblici, perché noi siamo preoccupati che la cosa possa nuocere gli interessi della nostra azienda in attesa di una sentenza dell'arbitrato". Alla luce dei nuovi sviluppi, l'opposizione guidata da Basha, sostiene che sul caso "è necessaria un'inchiesta condotta da procuratori internazionali". Il deputato democratico Halimi ha fatto sapere che "saraà presentata un'apposita normativa che permetta il coinvolgimento di procuratori stranieri in quest'inchiesta. La procura albanese non potrebbe condurre un'inchiesta completa, se le persone sospettate sono il premier Edi Rama e il presidente del parlamento Meta", ha sostenuto Halimi. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE