RUSSIA-FYROM

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Russia-Fyrom: ministero Esteri Mosca, Usa interferiscono negli affari interni di Skopje usando retorica "anti-russa" (2)

Mosca, 22 dic 2018 09:49 - (Agenzia Nova) - Le dichiarazioni di Mosca giungono dopo che nel corso della sua visita a Skopje il vice segretario di Stato Usa, John Sullivan, ha accusato la Russia di ostacolare l'adesione della Fyrom alla Nato. Nei giorni scorsi l’ambasciatore russo ad Atene, Andrej Maslov, ha ribadito che la Federazione Russa è favorevole all’accordo di Prespa sul nuovo nome dell’ex Repubblica jugoslava di Macedonia (Fyrom), ma non all’adesione del paese alla Nato. Parlando nel corso di un briefing organizzato nella capitale ellenica sulla recente visita a Mosca del primo ministro greco, Alexis Tsipras, l'ambasciatore ha dichiarato: “Nel caso in cui l’accordo sul nuovo nome raggiunto tra i governi di Skopje e Atene venga riconosciuto come in linea con quanto disposto dalla Costituzione macedone, tutti noi dovremmo accettare e riconoscere tale decisione”, ha dichiarato Maslov, interrogato dai giornalisti sulla possibilità che Mosca ponga il suo veto all’accordo alla prossima riunione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE