IRAQ

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Iraq: Iran lancia missili balistici contro base che ospita truppe Usa (2)

Washington, 08 gen 04:16 - (Agenzia Nova) - L’ayatollah Ali Khamenei, guida suprema dell’Iran, ha presieduto una riunione del Consiglio di sicurezza nazionale iraniano nelle ore successive all’uccisione del generale Qasem Soleimani da parte degli Stati Uniti, ed ha chiesto che la ritorsione contro gli interessi statunitensi avvenga in maniera “diretta e proporzionale”. Lo scrive il quotidiano “New York Times”, secondo cui Khamenei si è discostato dalla “usuale tattica” di Teheran di agire contro gli Stati Uniti per procura, sostenendo invece che ad agire debbano essere direttamente le forze iraniane. Sin dall’istituzione della Repubblica islamica, nel 1979, Teheran ha esercitato le proprie politiche di potenza agendo tramite gli attori di prossimità coltivati nella regione. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE