TURCHIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Turchia: 12 agenti di polizia e un civile feriti in attacco del Pkk (2)

Ankara, 23 apr 2016 16:21 - (Agenzia Nova) - Tre militari turchi sono rimasti uccisi ieri in un attacco dinamitardo nella provincia orientale di Tunceli. L’incidente è avvenuto sulla strada Tunceli-Elazig dove militanti del Partito dei lavoratori del Kurdistan hanno fatto esplodere un ordigno al passaggio di un veicolo dell’esercito. Tunceli è una delle regioni a maggioranza curda dove da mesi si combatte una vera e propria guerra civile che ha di fatto annullato tutti i progressi compiuti durante i colloqui di pace degli anni passati. I negoziati, iniziati nell’autunno del 2012, avevano spinto le parti a siglare un cessate il fuoco nell’estate del 2013. Tutto è cambiato in seguito all’attentato di Suruc dello scorso 20 luglio, che ha portato alla sospensione unilaterale da parte di Ankara del cessate il fuoco ed alla ripresa delle ostilità che in questi sei mesi sono costate la vita a migliaia di persone fra miliziani del Pkk e uomini delle forze di sicurezza turche. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE