ALBANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Albania: governo, si dimettono vicepremier e sei ministri proposti dall'opposizione (2)

Tirana, 17 ago 2017 12:55 - (Agenzia Nova) - Rama aveva dichiarato che i ministri del centrodestra avrebbero dovuto rimanere in carica fino all'indomani delle elezioni dello scorso 25 giugno, nelle quali il Partito socialista del premier ha registrato da solo una netta vittoria, mentre il centro destra ha subito una sconfitta che lo vede con una presenza inferiore in aula persino rispetto a quella riscontrata nel precedente parlamento. I rappresentanti dell'opposizione non si ritireranno "fino a quando non sarà stilato un rapporto sulle elezioni", ha più volte dichiarato Basha, secondo il quale l'esito delle elezioni politiche è stato frutto di manipolazioni ed in particolare della compravendita dei voti. Infatti nel loro rapporto sulle elezioni, i ministri dell'opposizione affermano che "il fenomeno della compravendita dei voti è stato piuttosto diffuso". (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE