USA-CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Usa-Cina: Trump attacca Pechino e rigetta il globalismo durante il suo intervento all’Onu (8)

Washington, 26 set 2018 04:56 - (Agenzia Nova) - Pechino ha esaurito le merci d’importazione statunitensi da tassare, in risposta ai dazi varati dall’amministrazione del presidente Usa Donald Trump. Il governo cinese ha reagito alle nuove tariffe Usa su 200 miliardi di dollari di merci cinesi varando contro-dazi a carico di 60 miliardi di dollari di merci Usa. Era noto sin dal principio, dato il vasto disavanzo della bilancia commerciale Usa con la Cina, che Washington disponesse di più “munizioni” nella guerra dei dazi con la seconda economia mondiale. Ad oggi gli Usa hanno imposto tariffe su oltre la metà delle merci importate dalla Cina; quest’ultima, di contro, ha già tassato la quasi totalità delle sue importazioni dagli Usa: 110 miliardi di dollari su 150; i rimanenti 40 miliardi sono difficilmente aggredibili, perché si tratta di merci come componenti chiave per la manifattura da cui dipende la produzione delle aziende cinesi. Pechino, scrive il “South China Morning Post”, è impegnata pertanto a individuare risposte alternative all’offensiva statunitense. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE