GIAPPONE-IRAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Giappone-Iran: capo Organizzazione energia atomica Salehi, cooperazione con Tokyo andrà avanti

Tokyo, 29 nov 2018 07:11 - (Agenzia Nova) - La cooperazione tra Iran e Giappone nel campo della sicurezza del nucleare civile proseguirà nonostante il ripristino delle sanzioni statunitensi a carico di Tehran. Lo ha dichiarato il direttore dell’Organizzazione per l’energia atomica iraniana, Ali Akbar Salehi. “Il Giappone ha insistito di voler proseguire la cooperazione nel campo della sicurezza a prescindere dalle circostanze”, ha dichiarato il funzionario iraniano, intervistato dall’agenzia di stampa “Kyodo” a margine di un seminario a Bruxelles. “Funzionari iraniani e giapponesi si sono incontrati non più tardi di poche settimane fa, ha aggiunto Salehi, che in passato ha assunto la carica di ministro degli Estri del suo paese. Tokyo ha organizzato programmi di formazione per gli scienziati iraniani, per trasmettere le pratiche e le competenze più aggiornate in materia di sicurezza delle installazioni nucleari. Salehi ha espresso apprezzamento per la posizione del Giappone in merito all’accordo internazionale sul nucleare iraniano del 2015, ed ha aggiunto di comprendere le difficoltà date dall’alleanza di Tokyo con gli Stati Uniti. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE