ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Energia: Egitto, presto annuncio nuova scoperta giacimento gas offshore "super-giant" (4)

Il Cairo, 06 set 2015 11:02 - (Agenzia Nova) - Attraverso la controllata Ieoc Production BV, Eni detiene nella licenza di Shorouk la quota del 100 per cento e ne è l'operatore. Eni e' presente in Egitto dal 1954, dove opera attraverso Ieoc, ed e' stata storicamente precursore nell'esplorazione e sfruttamento delle risorse gas nel paese fin dalla scoperta del Campo di Abu Maadi nel 1967. Ricorrendo a nuovi modelli esplorativi e massimizzando l'utilizzo di nuove tecnologie operative, Eni, attraverso le compagnie operative pariteticamente partecipate con Egpc, Agiba e Petrobel, ha raddoppiato negli ultimi 3 anni la produzione di olio nelle concessioni del Western Desert e di Abu Rudeis nel Golfo di Suez e dato nuovo impulso produttivo nell'onshore del Delta del Nilo in seguito alla scoperta di Nidoco NW 2 (Nooros prospect) già in produzione. Eni è il principale produttore di idrocarburi nel paese con una produzione equity di circa 200 mila barili di olio equivalente al giorno. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE