MEDIO ORIENTE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Medio Oriente: stampa israeliana, Hamas cerca di destabilizzare Cisgiordania

Gerusalemme, 20 gen 2017 10:57 - (Agenzia Nova) - Il movimento islamista palestinese Hamas starebbe cercando di far scoppiare una rivolta in Cisgiordania. Lo rivelano fonti della sicurezza israeliana citate dal quotidiano nazionale “Maariv”. Alla base di questa strategia di Hamas la mancanza di speranza di poter aprire un fronte di guerra con Israele nella Striscia di Gaza, governata dal movimento palestinese dal 2006. Il quotidiano israeliano sostiene che soltanto attraverso la destabilizzazione della Cisgiordania Hamas pensa di poter ottenere dei risultati. L’esperto militare israeliano Nuam Amir ha spiegato che “Hamas sta creando in Cisgiordania l’infrastruttura necessaria per dare vita e addestrare cellule armate in modo da compiere attacchi”. Lo scorso 15 gennaio, le Forze di difesa (Idf) israeliane hanno arrestato 13 presunti membri di Hamas in Cisgiordania, dove governa l’autorità nazionale palestinese (Anp), accusati di voler reclutare nuovi adepti di Hamas. Nelle ultime settimane, un’operazione congiunta dello Shin Bet (servizio di intelligence interna) con le Idf ha portato alla scoperta di una vasta operazione di reclutamento condotta da Hamas in Cisgiordania, in particolare nelle città di Ramallah e nelle aree circostanti. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE