UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Ue: Antonio Tajani (Ppe) eletto alla presidenza dell'Europarlamento (5)

Bruxelles, 17 gen 2017 21:05 - (Agenzia Nova) - Tajani è tuttavia riuscito a convogliare su di sé il maggior numero dei consensi. Giunge ora, però, la fase più difficile, con molti analisti convinti che la rottura del patto di coalizione Ppe-S&D possa creare un rallentamento dei lavori istituzionali. Grazie all'alleanza tra popolari e socialisti, infatti, la Commissione Ue poteva far affidamento su una solida maggioranza in Parlamento. L'approccio di Tajani è però quello giusto: "L'Unione europea – ha detto in una nota diramata nel tardo pomeriggio – è in acque agitate. Dopo la crisi dell'euro sono giunte quella dei rifugiati e della sicurezza. I cittadini europei si attendono una risposta dal Parlamento Ue". Tajani ha ricordato come non stia al presidente dell'Europarlamento, ma ai suoi membri, portare avanti l'agenda politica. "Come presidente – ha assicurato Tajani – mi impegno a essere neutrale, a servire tutti gli europei, focalizzandomi sulle cose che contano davvero: sicurezza, immigrazione e lavoro". (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE