BULGARIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Bulgaria: possibile crisi di governo, premier Borisov non cederà a ultimatum del Fronte patriottico (4)

Sofia, 25 nov 2014 16:30 - (Agenzia Nova) - Kanev, invece, aveva parlato di colloqui imminenti in cui i due schieramenti avrebbero dovuto dimostrare di aver compiuto dei passi reciproci. A detta del copresidente del Blocco, il Fronte patriottico dovrebbe eliminare ogni forma di retorica xenofoba mentre il suo schieramento dovrebbe dimostrare di essere un soggetto politico moderno capace di unire le persone nonostante le loro differenze. Kanev aveva assicurato, comunque, che in tutte le conversazioni avute con Simeonov gli era stato assicurato che la richiesta di annullare la nomina di Ismailov non sarebbe dettata da questioni di xenofobia. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE