MALESIA

 
 
 

Malesia: il governo Mahathir proibisce la partecipazione agli eventi nazionali ai cittadini israeliani

Kuala Lumpur, 17 gen 2019 10:51 - (Agenzia Nova) - Il governo del premier malese Mahathir Mohamad ha reiterato ieri la propria rigida posizione nei confronti di Israele, con cui Kuala Lunpur non ha mai intrapreso relazioni diplomatiche formali. Il ministro degli Esteri malese, Saifuddin Abdullah, ha confermato l’intenzione del governo di proibire la partecipazione di qualunque cittadino internazionale agli eventi organizzati nel paese, incluse le qualificazioni delle discipline di nuoto per le Paralimpiadi in programma il prossimo luglio. Il ministro ha incontrato rappresentanti di gruppi di pressione che promuovono il bando ai danni degli atleti israeliani, ed ha ribadito l’intenzione del governo di non ammettere alcun israeliano agli eventi ospitati dalla Malesia in futuro.

Per quanto riguarda l’evento agonistico, Saifuddin ha spiegato che il governo ha assunto la decisione la scorsa settimana, sulla base di “ragioni umanitarie” e con l’intenzione di “combattere in nome degli oppressi”: un apparente riferimento agli arabi palestinesi. La decisione di Kuala Lumpur ha ricevuto l’appoggio di 29 organizzazioni non governative, inclusa l’Organizzazione culturale della Palestina in Malesia, che ha plaudito al pronunciamento del governo malese paragonandolo alla posizione assunta dal premier Mahathir contro l’apartheid in Sudafrica, tra il 1981 e il 2003.

Il premier malese Mahathir non è nuovo a controversie per le sue posizioni in merito alla questione israelo-palestinese e agli ebrei: in un suo libro del 1970, “Il dilemma malese”, il premier descrisse gli ebrei come “gente dal naso adunco”. Lo scorso settembre, durante l’Assemblea generale delle Nazioni Unite, il premier ha affermato che la comunità internazionale “premia Israele” per le violazioni del diritto internazionale e “il conflitto armato contro i palestinesi”. Mahathir ha anche definito “una provocazione” il riconoscimento di Gerusalemme come capitale dello Stato di Israele. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE