USA-CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Usa-Cina: sono entrati in vigore i nuovi dazi Usa (7)

Washington, 06 lug 2018 07:27 - (Agenzia Nova) - “Per molti anni, la Cina ha perseguito politiche industriali e pratiche commerciali scorrette” che “rendono impossibile per molte aziende degli Stati Uniti competere su un piano di equità”, recita il comunicato della Casa Bianca che alla fine del mese scorso ha ufficializzato l’adozione delle nuove tariffe. L’obiettivo di Trump è di forzare Pechino a impegni concreti e quantificabili, a cominciare dall’aumento promesso delle importazioni di prodotti agricoli ed energia statunitensi. La Cina starebbe lavorando a una lista di prodotti Usa che potrebbe importare in misura maggiore, ma difficilmente Pechino si impegnerà a ridurre il mostruoso deficit commerciale tra i due paesi di 200 miliardi di dollari, come richiesto da Washington. Le due potenze economiche, inoltre, non sarebbero in grado di trovare un punto d’incontro sul fronte cruciale della tecnologia. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE