CINA-USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Cina-Usa: Pechino, Washington ha innescato “la più grande guerra commerciale della storia”

Pechino, 06 lug 2018 10:22 - (Agenzia Nova) - L’entrata in vigore delle nuove tariffe statunitensi del 25 per cento su 34 miliardi di dollari di merci cinesi segna l’inizio “della più grande guerra commerciale della storia”. Lo ha dichiarato oggi un portavoce del ministero del Commercio cinese, citato dall’agenzia di stampa “Xinhua”. Il funzionario ha dichiarato che le tariffe Usa costituiscono una violazione delle regole dell’Oganizzazione mondiale del commercio (Omc) e una forma di prevaricazione che minaccerà la ripresa globale e danneggerà aziende e consumatori. Il portavoce citato da “Xinhua” ha confermato che Pechino “non ha esploso il primo colpo, ma si vede costretta a contrattaccare per proteggere i propri interessi nazionali fondamentali e gli interessi del suo popolo”. Il portavoce ha ribadito l’intenzione espressa da Pechino di proseguire la riforma e l’apertura della sua economia, e “proteggere” l’imprenditoria e la proprietà intellettuale. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE