MIGRANTI

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Migranti: portavoce Croce rossa internazionale, al confine greco-turco situazione "molto complessa" (3)

Roma, 07 mar 10:10 - (Agenzia Nova) - Nella ricostruzione del portavoce, il campo di Moria è rappresentativo di questa situazione difficilissima nelle isole greche, in quanto "è nato per ospitare 3000 persone mentre ora ce ne sono oltre 20mila” e non si tratta di un’emergenza esplosa dall’oggi al domani visto che i primi migranti sono arrivati in questo centro tre anni fa. Della Longa ha quindi ricordato che la Federazione internazionale della Croce Rossa lavora sul terreno tramite le proprie consorelle. “La Croce rossa greca è già sul terreno al confine greco-turco”, ha detto annunciando lo stanziamento di un fondo d’emergenza di 300mila franchi svizzeri (circa 280mila euro) che andranno direttamente in queste ore alla Croce rossa ellenica. “L’idea è che manderemo un team per lavorare con la Croce Rossa greca e per vedere quali sono esattamente i bisogni e le necessità tra le isole e il confine terrestre in modo da far un piano più ampio per le misure di sostegno”, ha aggiunto. (segue) (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE