USA

 
 
 

Usa: più di 50.000 cittadini Usa all’estero hanno chiesto aiuto per rientrare

New York, 27 mar 00:49 - (Agenzia Nova) - Più di 50.000 cittadini Usa all'estero chiedono agli Stati Uniti di aiutarli a rientrare nel paese. Lo ha annunciato il Dipartimento di Stato Usa. Il numero segna un aumento consistente dei cittadini statunitensi che il governo ha segnalato come bisognosi di aiuto per lasciare i paesi che hanno chiuso i loro confini per fermare la diffusione del coronavirus. In precedenza il Dipartimento di Stato aveva dichiarato di essere a conoscenza di 13.500 richieste di assistenza.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE