USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Usa: almeno un quarto dell’economia bloccata a causa del coronavirus

New York, 06 apr 06:21 - (Agenzia Nova) - Le chiusure decretate dagli Stati Usa per frenare la propagazione del coronavirus interessano otto contee su 10, ed hanno causato l’arresto di almeno un quarto dell’economia statunitense. Lo scrive il “Wall Street Journal”, che dedica un articolo alle ricadute della pandemia sulla prima economia globale. Secondo le analisi del quotidiano economico e di Moody’s Analitics, l’improvvisa battuta d’arresto del commercio negli Usa non ha precedenti per portata nel paese. 41 Stati Usa su 50 hanno ordinato la chiusura almeno parziale delle attività economiche: ristoranti, università, palestre, cinema, parchi pubblici, saloni di bellezza e milioni di altre attività “non essenziali” hanno abbassato le saracinesche, e il prodotto interno lordo giornaliero degli Usa è crollato di circa il 29 per cento rispetto alla prima settimana di marzo. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE