CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: Trump, Defense Production Act in rappresaglia aziende che non hanno dato forniture

New York, 04 apr 22:52 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha affermato che il suo uso del Defence Production Act (Dpa) è stato in parte una "rappresaglia" nei confronti di aziende che non hanno dato al governo le forniture richieste. Parlando oggi in un briefing sulla situazione della pandemia di coronavirus alla Casa Bianca, il presidente ha sottolineato: “È una rappresaglia. Se le persone non lo fanno, se le persone non ci danno ciò di cui abbiamo bisogno per la nostra gente, saremo molto duri e siamo stati molto duri". Ieri sera Trump ha invocato il Dpa per "garantire che determinate risorse sanitarie e mediche siano destinate all'uso interno. Il presidente ha menzionato in modo specifico la 3M , precisando che la compagnia fornisca mascherine sanitarie agli Stati Uniti, invece di inviarle in altri luoghi. “Fema e Hhs hanno ordinato 180 milioni di mascherine N95 e ora stiamo lavorando con 3M per vedere se tutto funziona o no, ma vogliamo che aiutino il nostro paese e penso che andrà bene”, ha dichiarato Trump.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE