INDIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

India: ministero Esteri critica i commenti del premier pakistano Khan sul Kashmir

Nuova Delhi, 04 apr 19:56 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro pakistano Imran Khan non ha alcuna base legale per criticare la nuova legislazione indiana che darà alle persone non nate a Jammu e Kashmir il diritto di diventare cittadini permanenti del territorio conteso: lo ha detto il portavoce del ministero indiano per gli Affari esteri Raveesh Kumar. Giovedì, Khan ha dovid-19 per far approvare i cambiamenti legali. “Abbiamo visto le osservazioni del primo ministro pakistano Imran Khan sull'India. Per quanto riguarda il territorio dell'Unione Indiana del Jammu e Kashmir, è molto chiaro che il Pakistan non ha alcun locus standi su alcun aspetto pertinente ad esso", ha detto il portavoce. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE