ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Energia: Israele inizia a esportare gas naturale in Egitto (2)

Il Cairo, 15 gen 08:53 - (Agenzia Nova) - Le autorità egiziane hanno lanciato nei mesi scorsi l’East Mediterranean Gas Forum (Emgf), iniziativa di diplomazia economica che annovera diversi paesi compratori, acquirenti, intermediari o semplicemente interessati al quadrante del Mediterraneo Orientale. Alle ultime riunioni ministeriali hanno partecipato rappresentanti di Italia (presente al livello di sottosegretario del ministero dello Sviluppo economico), Israele, Grecia, Cipro, Autorità nazionale palestinese, Giordania, Francia e Stati Uniti. Come già sottolineato da “Agenzia Nova”, la scorsa estate Washington ha mandato in Egitto il suo massimo esponente del settore, il segretario all’Energia Usa, Rick Perry, a conferma dell’importanza riservata all’iniziativa dall’amministrazione statunitense. La presenza allo stesso tavolo di rappresentanti israeliani e palestinesi è peraltro un fatto di rilievo, che aumenta il prestigio di un appuntamento sì “tecnico” ma dal profondo significato politico. L'ambiziosa iniziativa dell'Egitto, tesa a sfruttare gli impianti di rigassificazione sulla costa egiziana come snodo per il commercio di energia verso l’Europa e non solo, taglia fuori la Turchia. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE