SUDAFRICA

 
 
 

Sudafrica: anche Fitch declassa rating di Pretoria a “spazzatura”

Pretoria, 07 apr 2017 16:16 - (Agenzia Nova) - Dopo Standard & Poor’s, anche l’agenzia internazionale Fitch ha declassato a “spazzatura” il rating del Sudafrica. La decisione, ha fatto sapere la stessa agenzia in un comunicato diffuso oggi, è stata presa dopo che i “recenti eventi politici, tra cui l’ampio rimpasto di governo, hanno indebolito gli standard di governance e delle finanze pubbliche” del paese. “Il nuovo ministro delle Finanze (Malusi Gigaba) ha dichiarato che non intende cambiare la politica fiscale e di voler continuare a perseguire il consolidamento fiscale. Tuttavia – si legge nella nota – Fitch ritiene che, a seguito del rimpasto di governo, il consolidamento fiscale non rappresenti una priorità”. La decisione di Fitch segue quella annunciata lunedì scorso da Standard & Poor’s, a sua volta presa dopo l’annuncio del licenziamento del ministro delle Finanze, Pravin Gordhan, e del suo vice, Mcebisi Jonas, nel quadro di un discusso rimpasto di governo operato dal presidente Jacob Zuma.

La decisione di Zuma di rimuovere dall’incarico il popolare Gordhan – i rapporti tra i due erano sempre stati particolarmente tesi – ha scatenato forti polemiche in Sudafrica. L’Alleanza democratica (Ad) e i Combattenti per la libertà economica (Eff), le due principali forze dell’opposizione, hanno annunciato che presenteranno una nuova mozione di sfiducia in parlamento nei confronti del capo dello Stato. Anche economisti e investitori consideravano Gordhan una figura chiave per il rilancio dell’economia sudafricana, recentemente danneggiata dal crollo del prezzo delle materie prime, dal calo degli investimenti esteri e dall’instabilità politica. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE