PARAGUAY

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Paraguay: coronavirus, governo non consente ingresso a cittadini bloccati alle frontiere

Assunzione, 01 apr 23:42 - (Agenzia Nova) - Il governo del Paraguay ha ribadito oggi che le persone rimaste bloccate in posti di frontiera non potranno fare ingresso al paese fino al 12 aprile. "E' doloroso ma questa è la realtà", ha affermato il ministro degli Affari Esteri, Federico Gonzalez Franco, in dichiarazioni riportate dal quotidiano "Ultima Hora". Il governo ha deciso infatti lo scorso fine settimana di prolungare il divieto di entrata ed uscita dal paese fino a dopo la settimana santa come misura di contenimento della pandemia del nuovo coronavirus. "I nostri compatrioti che si trovano disseminati per il mondo non possono fare ingresso in territorio nazionale, comprendo il momento che stanno passando ma la situazione non ce lo permette", ha aggiunto. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE