SENEGAL

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Senegal: presidente Sall, nessuna riduzione mandato in corso (2)

Dakar, 17 feb 2016 09:09 - (Agenzia Nova) - Il presidente ha giustificato la sua decisione citando l’articolo 92 della Costituzione, in base al quale “le decisioni del Consiglio costituzionale non sono soggette a ricorso". Lo scorso 18 gennaio è stato reso pubblico in Senegal il progetto di revisione costituzionale annunciato alla fine dello scorso anno dal presidente senegalese, Macky Sall. Il progetto prevedeva la riduzione da sette a cinque anni dei mandati presidenziali, con un limite di due incarichi per ciascun capo dello Stato. Tra i punti principali del progetto di modifica della Costituzione figura inoltre il ruolo più importante assegnato al parlamento in merito al controllo delle attività del governo. In particolare, i ministri potranno chiedere audizioni parlamentari “in qualsiasi momento”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE