MOZAMBICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Mozambico: elezioni generali, missione osservazione Ue denuncia brogli elettorali diffusi (3)

Maputo, 13 feb 10:19 - (Agenzia Nova) - L'Ue ha inoltre criticato la “mancanza di trasparenza” da parte della Commissione elettorale, che si è rifiutata di pubblicare i risultati disaggregati per seggio elettorale. “Il sito web della Cne è stato raramente aggiornato e non ci sono nuovi post sulla sua pagina Facebook ufficiale da un mese prima del giorno delle elezioni”, hanno affermato gli osservatori, che hanno invitato la Commissione ad “attuare una strategia di comunicazione pubblica più efficace, compresa la pubblicazione rapida e completa di tutte le decisioni e la continua diffusione di informazioni a tutti gli attori”. Le elezioni del 15 ottobre, vinte nettamente dal Frelimo, hanno sancito la rielezione per un secondo mandato del presidente uscente Filipe Nyusi che ha conquistato il 73 per cento dei voti contro il 21,88 per cento ottenuto dal candidato della Renamo, Ossufo Momade. Quest’ultimo non ha riconosciuto l’esito delle elezioni denunciando brogli elettorali e ha presentato ricorso presso la Corte suprema per chiedere l’annullamento del voto, tuttavia la Corte ha respinto il ricorso per “mancanza di prove sufficienti”. Nyusi ha giurato per il secondo mandato lo scorso 15 gennaio. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE