CINA-USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Cina-Usa: Club dei corrispondenti stranieri, almeno 13 i giornalisti espulsi da Pechino (5)

Pechino, 18 mar 11:51 - (Agenzia Nova) - "Le misure statunitensi rivolte esclusivamente alle organizzazioni mediatiche cinesi sono state guidate da una mentalità da Guerra fredda e da una propensione ideologica. Hanno gravemente offuscato la reputazione e l'immagine delle organizzazioni mediatiche cinesi, gravemente compromesso il loro normale funzionamento negli Stati Uniti e interrotto gli scambi interpersonali e culturali tra i due paesi", afferma una nota del ministero cinese. "La Cina esorta gli Stati Uniti a cambiare immediatamente rotta, ridurre il danno e fermare la sua oppressione politica e le restrizioni arbitrarie alle organizzazioni dei media cinesi. Se gli Stati Uniti dovessero scegliere di proseguire sulla strada sbagliata, dovranno aspettarsi ulteriori contromisure dalla Cina", cita il documento. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE