BALCANI-UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Balcani-Ue: Scalfarotto a "Nova", l'allargamento è un vantaggio reciproco

Roma, 27 mar 13:27 - (Agenzia Nova) - L’Italia sostiene da sempre con grande favore l’integrazione europea dei Balcani occidentali, una regione strategica dall'altra parte dell’Adriatico con cui "abbiamo un vincolo storico, sociale ed economico profondissimo”. Lo ha dichiarato il sottosegretario agli Esteri, Ivan Scalfarotto, commentando per “Agenzia Nova” la decisione del Consiglio europeo di avviare i negoziati di adesione con Albania e Macedonia del Nord. Secondo quanto evidenziato da Scalfarotto, l’Italia considera i Balcani un’area delicata per l’Europa che dall’ingresso nell’Ue può ottenere sviluppo e stabilizzazione. “L’integrazione europea può portare solo vantaggi per una regione complessa e per tutta l’Europa”, ha osservato il sottosegretario, facendo notare che i paesi dei Balcani cercano una “partnership commerciale ed economica per noi importantissima”. Questa partnership, come evidenziato dal sottosegretario, può interessare anche altre potenze, per cui la nostra presenza nell’area “va preservata”. (segue) (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE