TUNISIA

 
 
 

Tunisia: la Cina offre sostegno nel contrasto al coronavirus

Tunisi, 30 mar 16:40 - (Agenzia Nova) - L'ambasciatore della Cina in Tunisia, Wang Wenbin, ha espresso oggi la disponibilità del suo paese a rafforzare il partenariato sanitario con la Tunisia e a sostenere gli sforzi nella lotta contro la pandemia del nuovo coronavirus. Durante un incontro con il ministro della Salute, Abdellatif Mekki, presso la sede del dicastero, il diplomatico cinese ha dichiaro che il suo paese è pronto a fornire tutto il supporto materiale necessario (attrezzature e materiale medico) per aiutare la Tunisia nell'attuazione del piano di prevenzione e di risposta contro la Covid-19. Un comunicato stampa pubblicato dal ministero della Salute spiega che i colloqui hanno riguardato anche i modi per beneficiare dell'esperienza cinese nella lotta contro il nuovo coronavirus, nonché il completamento e l'equipaggiamento del nuovo ospedale regionale di Sfax, finanziato con fondi cinesi. La Tunisia è il quinto paese africano maggiormente colpito dalla Covid-19 con 312 casi accertati, dopo Algeria (511), Marocco (516), Egitto (609) e Sudafrica (1.280).

(Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE