MESSICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Messico: Lopez Obrador, risorse contro coronavirus anche da alti stipendi pubblici (4)

Città del Messico, 31 mar 19:52 - (Agenzia Nova) - I maggiori di 60 anni, le persone con casi di ipertensioni, diabete, donne in gravidanza, e con carenze immunitarie, non si dovranno recare nei luoghi di lavoro, neanche nel caso di attività essenziali. Vengono inoltre sospesi i sondaggi e i censimenti che comportano contatto interazione fisica. Tutte queste misure, ribadiscono le autorità, veranno adottate "nel pieno rispetto dei diritti umani". Le frontiere non chiudono, ma si aumentano i dispositivi di controllo agli aeroporti e a i porti, mentre il ministero degli Esteri continuerà a garantire sostegno ai messicani attualmente in trasferta. Il governo messicano infine dà indicazioni sulla possibile ripresa: "a partire dal 30 aprile si procederà a un ritorno scaglionato e regionale delle attività lavorative che verrà determinato dai ministeri dell'Economia e del Lavoro". (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE