USA

 
 
 

Usa: il coronavirus rischia di cancellare di 47 milioni di posti, il 32 per cento

New York, 31 mar 02:27 - (Agenzia Nova) - Milioni di americani hanno già perso il lavoro a causa della crisi del coronavirus e il danno peggiore deve ancora arrivare, secondo una stima della Federal Reserve. Gli economisti del distretto di St. Louis della Fed prevedono una riduzione totale dell'occupazione di 47 milioni, che si tradurrebbe in un tasso di disoccupazione del 32,1 per cento. Le proiezioni sono persino peggiori della stima molto pubblicizzata del Presidente della Fed di St. Louis, James Bullard, che aveva parlato del 30 per cento. "Questi sono numeri molto grandi per gli standard storici, ma questo è uno shock piuttosto unico che è diverso da qualsiasi altro vissuto dall'economia americana negli ultimi 100 anni", ha scritto l'economista della Fed di St. Louis Miguel Faria-e-Castro in un documento di ricerca pubblicato la settimana scorsa.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE