CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: premier albanese Rama a “La7”, affrontiamo una guerra comune

Roma, 30 mar 20:43 - (Agenzia Nova) - E’ venuto “naturale” al premier albanese Edi Rama parlare in italiano e nella sua lingua nel discorso tenuto ieri all'arrivo dei medici albanesi in Italia. “Mi sembra fosse naturale parlare in due lingue perché siamo in una guerra comune, in uno sforzo comune. Mi è venuto naturale. Mi è piaciuta l'idea che queste parole le dovessero sentire non solo gli albanesi ma anche gli italiani", ha detto il capo del governo albanese, intervistato dal Tg La7. Quanto avvenuto negli anni 90' nell'ex Jugoslavia e all'Albania è storia. “L'Italia è stata vicina a noi dal primo momento. Sono stati anni bui per noi e l'Italia è stata al nostro fianco. Non dobbiamo cambiare qualcosa nel senso della nostra amicizia. Dobbiamo solo andare avanti e fare di più", ha ribadito Rama. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE