USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Usa: coronavirus, Congresso al lavoro per evitare “Grande recessione del XXI secolo”

New York, 30 mar 06:52 - (Agenzia Nova) - Il Congresso federale degli Stati Uniti, che ha recentemente approvato un pacchetto record di misure emergenziali da 2mila miliardi di dollari per contrastare le ricadute economiche e occupazionali della pandemia di coronavirus, sta già lavorando ad un ulteriore pacchetto di misure emergenziali, “forse addirittura maggiore del secondo”, per evitare che la crisi si trasformi “nella Grande depressione del XXI secolo”. Lo riferisce il “Wall Street Journal”, secondo cui il Congresso ha accelerato i tempi per giungere all’approvazione prima dell’inizio vero e proprio della stagione elettorale, che esacerberà le contrapposizioni tra gli schieramenti politici ostacolando l’approvazione di misure bipartisan. Legislatori di entrambi i partiti, funzionari dell’amministrazione presidenziale, economisti, think-tank e lobbisti stanno già definendo i contorni delle nuove misure, e il dibattito formale potrebbe iniziare entro la fine del mese di aprile. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE