VIETNAM

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Vietnam: 4 miliardi di investimenti diretti attratti a dispetto del coronavirus (5)

Hanoi, 26 mar 06:44 - (Agenzia Nova) - L’indice dei direttori d’acquisto del settore manifatturiero vietnamita elaborato da Ihs Markit e Nikkei è sceso a febbraio a 49, ovvero al di sotto della quota di 50 punti, in zona contrazione, toccando il livello più basso da sei anni e mezzo. La flessione è attribuita all’impatto dell’epidemia di coronavirus sia sulle esportazioni che sulle importazioni. I casi di Covid-19 in Vietnam sono sedici, ma il paese risente molto dell’emergenza sanitaria in Cina, suo principale partner commerciale. La crisi nel grande paese vicino ha determinato un minor afflusso di ordini e, di conseguenza, una minore occupazione; al tempo stesso si è registrata anche una riduzione dell’import di beni necessari alla produzione, col conseguente aumento dei costi. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE