VIETNAM

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Vietnam: coronavirus, governo decreta stoccaggio di 190mila tonnellate di riso (2)

Hanoi, 27 mar 06:48 - (Agenzia Nova) - Il Vietnam ha sospeso la firma dei contratti per l’esportazione di riso sino al prossimo 28 marzo, nel contesto di crisi globale causato dalla pandemia di coronavirus. Lo ha annunciato oggi il governo di Hanoi. Il primo ministro, Nguyen Xuan Phuc ha chiesto ai ministri di Commercio e Agricoltura di presentare un rapporto in merito alle forniture di riso domestiche e alle esportazioni. Lo scorso anno le esportazioni di riso del Vietnam sono aumentate del 4,2 per cento, a 6,37 milioni di tonnellate: un dato che fa del paese il terzo maggiore esportatore mondiale di riso dopo India e Vietnam. L’annuncio ha già causato preoccupazione tra gli importatori europei, come sottolineato dalla pubblicazione di settore “European Supermarket Magazine”: il timore è che il protrarsi della crisi sanitaria globale spinga sempre più paesi produttori a limitare l’export di generi alimentari per garantire la fornitura domestica. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE