UE

 
 
 

Ue: von der Leyen, in emergenza coronavirus "dobbiamo fare la cosa giusta con un solo cuore"

Bruxelles, 26 mar 13:14 - (Agenzia Nova) - Di fronte alla crisi del coronavirus, siamo ad un bivio e l'Europa deve fare la cosa giusta, con un solo cuore. Lo ha detto nel suo intervento in plenaria la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. "Siamo a un bivio: questo virus ci dividerà permanentemente in ricchi e poveri? O diventeremo un continente forte, un attore da non sottovalutare sulla scena mondiale? Potremmo forse emergere ancora più forti e migliori da questa situazione? Le nostre comunità potrebbero essere ravvicinate di fronte alla crisi e le nostre democrazie miglioreranno la loro reputazione?", ha chiesto von der Leyen. "Osservando i molti atti di gentilezza e buona volontà e dignità umana in tutta Europa, abbiamo tutte le ragioni per essere ottimisti sul futuro. L'Europa ha tutto ciò di cui ha bisogno e siamo pronti a fare tutto il possibile per superare questa crisi", ha aggiunto. In conclusione, la presidente ha citato uno dei padri fondatori della comunità europea, l'ex cancelliere Konrad Adenauer. "Una volta disse che 'la storia è la somma totale delle cose che avrebbero potuto essere evitate'. Amici miei, la storia ora ci sta guardando. Facciamo insieme la cosa giusta, con un solo grande cuore, anziché 27 piccoli cuori", ha concluso. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE