UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Ue: Commissione pubblica consigli su attuazione linee guida per gestione frontiere (3)

Bruxelles, 23 mar 16:47 - (Agenzia Nova) - La Commissione ha spiegato che le procedure ai valichi verdi di frontiera dovrebbero essere ridotte al minimo. I controlli e lo screening dovrebbero essere effettuati senza che i conducenti debbano lasciare i loro veicoli e i conducenti stessi dovrebbero sottoporsi a controlli minimi. Ai conducenti di veicoli merci non dovrebbe essere richiesto di produrre documenti diversi dalla loro identificazione e dalla patente di guida e, se necessario, una lettera dal datore di lavoro. Inoltre, dovrebbe essere accettata la presentazione o la visualizzazione elettronica dei documenti. Nessun veicolo merci o conducente dovrebbe subire discriminazioni, indipendentemente da origine e destinazione, nazionalità del conducente o paese di immatricolazione del veicolo. Alla luce della situazione attuale, gli Stati membri sono inoltre invitati a sospendere temporaneamente tutte le restrizioni di accesso stradale attualmente in vigore nel loro territorio, come i divieti di fine settimana, di notte e settoriali. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE