USA

 
 
 

Usa: ex agente Fbi detenuto in Iran è morto secondo Washington

New York, 26 mar 02:47 - (Agenzia Nova) - Il governo degli Stati Uniti ha concluso che l'agente in pensione dell'Fbi, Robert Levinson, scomparso più di un decennio fa, è morto mentre era detenuto in Iran. Lo ha annunciato la sua famiglia pubblicano su Twitter che non ha informazioni su come o quando Levinson fosse morto, ma che si è verificato prima del recente scoppio del coronavirus. La famiglia ha detto che le informazioni ricevute dai funzionari degli Stati Uniti li hanno portati a concludere che è morto. "È impossibile descrivere il nostro dolore", afferma la dichiarazione della famiglia.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE