ENERGIA

 
 
 

Energia: viceministro russo, calo domanda globale di petrolio stimato a 15-20 milioni barili

Mosca, 27 mar 16:24 - (Agenzia Nova) - La domanda globale di petrolio potrebbe subire un decremento compreso tra i 15 e i 20 milioni di barili al giorno a causa della crisi legata alla pandemia di Covid-19. Lo ha dichiarato oggi il viceministro dell’Energia russo Pavel Sorokin, parlando all’emittente “Rbk”. “Per quanto riguarda il nostro settore petrolifero, il calo della domanda è attualmente pari a 15-20 milioni di barili al giorno”, ha spiegato, sottolineando che il trend “potrebbe ovviamente cambiare una volta che saranno rimosse le misure restrittive che mirano a contenere la diffusione del virus”.

(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE