SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Di Castelnuovo (Bocconi), per Coronavirus timore analisti è riduzione investimenti in settore rinnovabili

Milano, 27 mar 14:15 - (Agenzia Nova) - La crisi del Coronavirus ha impatti anche sul settore energetico, con riduzioni forti nel consumo di petrolio, energia elettrica e gas. Lo spiega in un videomessaggio Matteo Di Castelnuovo, Sda Bocconi associate professor of practice ed esperto di economia dell'energia che osserva: “Nel futuro il timore degli analisti è che il crollo del prezzo degli idrocarburi spinga le aziende a rallentare gli investimenti in energie pulite che già sono destinati a diminuire per problemi di filiera soprattutto in Cina. Ma anche a lungo termine il rischio è che questi investimenti, che peraltro hanno raggiunto il massimo nel 2017 e non sono più cresciuti, subiranno forti contrazioni. Ecco quindi - conclude il docente - che diventa importante il ruolo dei governi, chiamati a un vero e proprio test, che potrebbero lanciare pacchetti di stimolo sostenibile". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE