GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Giappone: Indonesia e Filippine si mobilitano per evacuare passeggeri Diamond Princess (4)

Tokyo, 21 feb 05:34 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro del Giappone, Shinzo Abe, ha sollecitato i cittadini affetti da sintomi influenzali a evitare di recarsi a scuola e a lavoro, mentre il paese tenta di contenere l’epidemia di coronavirus arrivata dalla Cina. Abe ha anche esortato le aziende del paese, note per le lunghe giornate lavorative e per le numerose ore di straordinario richieste ai dipendenti, a richiedere ai loro dipendenti di astenersi dal lavoro senza esitazione al comparire dei primi sintomi di influenza. L’appello del premier segue la conferma di alcuni casi di contagio da coronavirus di medici e lavoratori che si erano recati a lavoro nonostante le prime avvisaglie della malattia, scambiandola per una comune influenza. Abe ha aggiunto che il telelavoro “costituisce una alternativa efficace” per aiutare a prevenire l’ulteriore propagazione del virus. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE