CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: premier albanese Rama su invio personale medico, l'Italia è la nostra casa

Tirana, 28 mar 18:14 - (Agenzia Nova) - L'Italia è la nostra casa e oggi siamo tutti italiani. Lo ha dichiarato il primo ministro albanese Edi Rama commentando l'invio di un team composto da circa 30 medici e infermieri albanesi per supportare il sistema sanitario italiano a fronteggiare l'emergenza coronavirus. "Prima di tutto, esprimo la nostra profonda gratitudine a tutti per l'immediata disponibilità a fare la cosa giusta in questo straordinario momento. So che alcune persone qui in Albania troverebbero strano che 30 medici e infermieri del nostro piccolo esercito di camici bianchi stiano partendo oggi per la linea di fuoco italiana", ha detto Rama, secondo quanto riporta l'agenzia "Ata". L'invio del team è stato deciso dal governo albanese a seguito di un precedente accordo raggiunto ieri tra il premier Rama e il ministro degli Esteri italiano Luigi di Maio. Lo staff, atterrato poco fa all'aeroporto di Fiumicino, sarà successivamente trasferito a Bergamo, la zona più colpita dalla pandemia. I medici albanesi aiuteranno il personale sanitario italiano per un mese e riceveranno 3 mila euro, che saranno erogati attraverso il fondo di riserva del bilancio statale albanese. (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE