SENEGAL
 
Senegal: coronavirus, presidente Sall annuncia creazione cellula di crisi e fondo di risposta
 
 
Dakar, 19 mar 14:09 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Senegal, Macky Sall, ha annunciato la creazione di una cellula di crisi e di un fondo per la risposta alla pandemia di nuovo coronavirus, che ha colpito anche il paese con 36 casi di contagio. Senza fornire ulteriori dettagli sulla formazione della cellula, su Twitter Sall ha invitato i ministri del suo governo a "contribuire fino a 1 milione di franchi Cfa (circa 1500 euro)" al fondo di risposta all'emergenza. Sall ha inoltre esortato il ministro del Commercio a garantire "la corretta fornitura di merci e prodotti essenziali al paese, scoraggiando al contempo possibili aumenti indebiti dei prezzi". Il governo ha annunciato una serie di misure come la sospensione di tutti i voli con la Francia e altri sei paesi dell'Europa e del nord Africa, il divieto di tenere manifestazioni pubbliche, la sospensione delle lezioni scolastiche e di eventi come le celebrazioni per l'indipendenza. In precedenza la compagnia Air Senegal ha annunciato la sospensione di tutti i suoi voli da e per Francia, Spagna, Marocco e Mauritania a partire dalla mezzanotte di mercoledì 18 marzo e per una durata di 30 giorni. In precedenza lo stesso provvedimento era stato preso nei confronti di Italia, Belgio, Portogallo, Algeria e Tunisia. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..