MEDITERRANEO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Mediterraneo: Guerini a "Famiglia Cristiana", contribuiamo a stabilità dell'area

Roma, 11 mar 10:28 - (Agenzia Nova) - L’orizzonte di attenzione dell’Italia è, in primis, il Mediterraneo allargato dove non solo persistono degli interessi nazionali ma è anche un’area in cui si può dare un contributo sostanziale per garantire la stabilità. Lo ha detto il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, in un’intervista a “Famiglia Cristiana”. “Da anni siamo presenti in diversi teatri. Penso al Libano, all'Iraq, alla Somalia, dove abbiamo contingenti qualificati e apprezzati per il loro lavoro e per i rapporti instaurati con la popolazione”, ha detto Guerini, spiegando che in queste realtà l’Italia svolge “un'opera di addestramento delle forze di sicurezza e militari, anche per il contrasto al terrorismo”, creando le condizioni per ripristinare l’autonomia di questi paesi. “A partire da questa prospettiva stiamo per ridefinire il nuovo decreto missioni” che prevede il mantenimento della presenza italiana “in queste realtà”, per poi confrontarsi “anche con altri scenari in cui probabilmente sarà richiesto un di più del nostro contributo”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..